Controllo materiale elettrico   sia in entrata che uscita

 

Il controllo in accettazione ha lo scopo di assicurare che i prodotti acquistati siano conformi ai requisiti dichiarati dal fornitore ed alle specifiche di acquisto.

La procedura di controllo in accettazione adottata dalla Elwatt  riveste un ruolo centrale e di primo piano nel processo produttivo della stessa.

Il controllo in accettazione è una procedura che consiste nel pianificare, eseguire e registrare i controlli svolti sui materiali, nonché indicazioni precise sui metodi e sulle prove idonee per valutare e controllare la qualità del materiale in ingresso.

La prima fase d’intervento del controllo di qualità è costituita dai controlli da effettuare su tutti i materiali (grezzi, semilavorati, finiti) che ELWATT acquista per trasformarli o raggrupparli e montarli o come materiali di consumo

I sistemi di controllo produzione e qualità sono parte delle soluzioni informatiche gestionali specifiche per la gestione centralizzata delle aziende e utili, in particolare, ad ottimizzare i processi e a consentire il governo dell’impresa sulla base di dati certi e oggettivi. I sistemi informatici di questo tipo rappresentano i diretti sostituti dei dati raccolti a mano da operai e impiegati, dei fogli di calcolo con le loro elaborazioni e dei software di prima generazione in grado di elaborare una mole esigua di dati.

Nello specifico i sistemi di controllo produzione e qualità sono adatti alle aziende manifatturiere. Ogni azienda che produce può infatti trarre giovamento da questi sistemi i quali permettono la tracciabilità completa della produzione e dei controlli qualità e, con il dato così raccolto, fornire informazioni tempestive sugli andamenti e sui correttivi da apportare per ottimizzare i processi e quindi risparmiare tempo e denaro.